Doppio massimo sull'euro dollaro. Mentre la Fed prosegue sulla sua politica di rialzo dei tassi la Bce ha fatto sapere che non aumentera' i suoi prima del settembre 2019, il risultato e' stata la brusca discesa delle ultime ore che ha portato le quotazioni dell'euro dollaro fino a 1,1620 circa. Sotto 1,1725 e' stato completato il doppio massimo disegnato sul grafico intraday dal 7 giugno in area 1,1850. Target della figura, calcolato in base alla proiezione della sua ampiezza verso il basso, in area 1,1615, quindi praticamente gia' quasi raggiunto. Solo sotto quei livelli il ribasso potrebbe estendere verso area 1,1540. Un rimbalzo comunque metterebbe in discussione il segnale di forza di dollaro solo in caso di superamento di 1,1680.

(AM - www.ftaonline.com)