doValue, il principale operatore del Sud Europa nei servizi di credit management e real estate per banche e investitori ("doValue" o "il Gruppo"), annuncia la firma di un Memorandum of Understanding con Bain Capital Credit, uno dei principali investitori internazionali specializzati nel settore dei crediti, per la gestione in esclusiva di un portafoglio di NPL in Grecia per un valore complessivo di circa 2,6 miliardi di euro. Il portafoglio, denominato "Project Icon", è stato originato da National Bank of Greece ed è composto principalmente da crediti secured Large Corporate, SME e Small Business, provenienti da oltre 1.500 debitori distribuiti in tutto il territorio greco. L'accordo comprende una vasta gamma di servizi preparatori, di onboarding e di servicing, che saranno svolti dal Gruppo attraverso la sua controllata doValue Greece (ex Eurobank FPS) recentemente acquisita, con l'obiettivo di iniziare la gestione attiva del portafoglio entro i prossimi sei mesi. Con questo accordo il totale dei nuovi mandati di gestione affidati a doValue nel 2020 sale ad oltre 3,3 miliardi di euro, superando l'obiettivo di 1-2 miliardi per anno di nuovi mandati sul mercato greco fissato dal Business Plan. Inoltre, questa operazione dimostra l'attuale prospettiva favorevole del mercato del servicing nell'Europa meridionale, dove, nonostante gli effetti negativi sull'attività economica causati dal COVID-19, la pipeline dei potenziali mandati di Servicing continua ad essere promettente. doValue consolida la propria leadership nel mercato del Servicing indipendente in Grecia e nell'Europa meridionale e rafforza i suoi rapporti con Bain Capital Credit, già cliente del Gruppo in Spagna e in Italia.

(RV - www.ftaonline.com)