Dow Jones Industrial, perche' e' probabile un nuovo rialzo. Il Dow sta disegnando sul grafico intraday dal massimo del 19 maggio una figura di forma triangolare. Nella teoria delle onde di Elliott i triangoli compaiono o in onda 4 di una sequenza impulsiva in 5 onde o in onda B di una sequenza correttiva in 3 onde. Il rialzo che precede il triangolo, quello partito il 14 maggio, e' facilmente scomponibile in 3 segmenti, il primo dal minimo del 14 al massimo di meta' seduta del 15, il secondo dal massimo del 15 al minimo del 15 maggio, il terzo dal minimo del 15 maggio al massimo del 19 maggio. Il segmento numero 3 e' esteso 1,618 volte il segmento numero 1 (l'ampiezza del primo segmento, o onda 1, moltiplicata per 1,618 volte fornisce l'ampiezza del terzo segmento, o onda 3). Molto spesso in una sequenza impulsiva in 5 onde l'onda 3 e' la piu' lunga ed e' legata alla prima da un numero di Fibonacci, quindi o e' estesa 1,618 volte l'onda 1 o 2,618 volte l'onda 1. Il triangolo in via di costruzione potrebbe quindi essere l'onda 4 della sequenza iniziata il 14 maggio alla quale mancherebbe una onda 5 rialzista per completarsi. Il triangolo verrebbe completato con la rottura della sua linea superiore, passante a 24680 punti. In quel caso possibili movimenti fino a 25100 almeno. Resistenza successiva a 26000 punti. L'ipotesi rialzista verrebbe negata con la violazione della base del triangolo, passante a 24170 punti circa.

(AM - www.ftaonline.com)