Il Consiglio di Amministrazione di EdiliziAcrobatica *("EDAC"), società specializzata in lavori di edilizia in doppia fune di sicurezza, quali manutenzioni e ristrutturazioni di palazzi ed altre strutture architettoniche, quotata sul segmento AIM Italia di Borsa Italiana e su Euronext Growth, riunitosi in data 18 febbraio 2020, ha esaminato il valore dei *ricavi *al 31 dicembre 2019 del Gruppo EdiliziAcrobatica (che include anche la società di diritto francese EdiliziAcrobatica France s.a.s.), non ancora sottoposto a revisione legale, che risulta pari a circa *Euro 39,2 mln, in crescita di oltre il 56 % rispetto al valore dell'esercizio 2018, pari a circa Euro 25 mln.

In Italia le sedi operative dirette al 31 dicembre 2019 hanno raggiunto quota 45, con un incremento di 1 unità rispetto alle 44 registrate al 30 giugno 2019 e con un incremento di 6 unità rispetto alle 39 registrate al 31 dicembre 2018. In Italia le sedi operative in franchising al 31 dicembre 2019 hanno raggiunto quota 33, con un numero di unità pari a quelle registrato al 30 giugno 2019 e con un incremento di 2 unità rispetto alle 31 registrate al 31 dicembre 2018.

Nel corso del 2019 è stata portata a termine in Francia la prima acquisizione, la quale, in seguito ad una profonda ristrutturazione necessaria per l'implementazione del knowhow caratteristico della Società, ha permesso di far nascere con successo le prime due sedi operative a Nizza e Tolosa. L'esercizio 2019 ha registrato un valore del venduto (calcolato come il totale del valore dei contratti firmati dai clienti) delle sedi operative dirette pari a circa Euro 43,9 milioni (di cui Euro 3,5 mln circa riconducibili ad EdiliziAcrobatica France), con un incremento del 41,6% rispetto ad Euro 31 mln di dicembre 2018 .