L'Assemblea degli azionisti di risparmio di Edison, che si è riunita in prima convocazione a Milano presso lo Studio Notarile Marchetti e svolta mediante collegamento a distanza in ossequio alle disposizioni dettate per far fronte all'emergenza COVID-19, ha deliberato a maggioranza di abbandonare l'iniziativa giudiziaria intrapresa dal Rappresentante Comune degli azionisti di risparmio nel corso del 2019, avanti al Tribunale di Milano, con la quale impugnava il bilancio 2018 di Edison. L'Assemblea ha altresì ratificato a maggioranza l'operato del Rappresentante Comune.

(GD - www.ftaonline.com)