El.En. (+7,09%) lancia un nuovo attacco agli ostacoli presenti in area 19,20, massimi di inizio mese allineati a quelli di novembre. Oltre questo limite il titolo estenderebbe la reazione partita a dicembre da 11,90 euro verso obiettivi a 20,50 circa e 23,20. Sotto 17,40 euro, media mobile esponenziale a 20 sedute, il quadro grafico di brevissimo termine potrebbe vacillare ma solo flessioni sotto 15,20 invierebbero segnali negativi preoccupanti preludendo a cali verso 14 e 11,90.

(CC - www.ftaonline.com)