Eles S.p.A., PMI innovativa quotata su AIM Italia e fornitore mondiale di soluzioni per il test dei dispositivi a semiconduttore (IC Integrated Circuits) con applicazioni Safety e Mission Critical, comunica che un importante Fabless cinese, leader nel mercato della progettazione dei semiconduttori, ha qualificato la soluzione Eles e la relativa metodologia R.E.T.E. per tutta la propria supply chain dal design stage, alla fase di Q&R, fino alla produzione. Il sistema ART e la metodologia R.E.T.E. Eles hanno soddisfatto gli standard di qualifica del cliente, il quale ha richiesto numerosi workshop, la produzione di schede elettroniche dedicate, la validazione del programma di test in Eles ed il successivo svolgimento di prove "long run" presso il partner cinese XCET. Tutte le attività si sono svolte in sicurezza, da remoto, con il contributo di tale partner cinese. Tale qualificazione permette ad Eles di rafforzare la propria presenza nel mercato cinese, in linea con i piani di sviluppo del budget 2021, che prevedono tra gli obiettivi l'incremento delle vendite nell'area asiatica. Antonio Zaffarami, Presidente della Società dichiara con soddisfazione: "L'attività di qualifica, ha dimostrato ai player SEMI cinesi, attraverso i risultati prodotti dalla metodologia R.E.T.E., che Eles R.E.T.E. è: more of the same e quindi capace di produrre risultati e vantaggi distintivi unici ed irrinunciabili per poter competere nel mercato attuale. " Francesca Zaffarami AD di Eles dichiara: "Siamo molto soddisfatti per questo risultato. Infatti, le prove di qualifica di questa tipologia di dispositivi prodotti dal cliente (i.e. processori ad alte prestazioni per applicazioni IoT, Communication e Server) richiede un'altissima precisione del controllo di temperatura di ogni dispositivo sotto test. Con la qualifica appena ottenuta dal Leader della filiera SEMI cinese, la muraglia cinese ha spalancato le porte alle soluzioni Eles R.E.T.E.. Per noi lo sviluppo business in questa area è, ormai, solo una questione di attività da svolgere con tutta la professionalità e la cura di cui siamo capaci."

(RV - www.ftaonline.com)