Il Consiglio di Amministrazione di ENAV, riunitosi il 27 luglio 2018 sotto la presidenza di Roberto Scaramella, ha approvato la nuova struttura organizzativa del Gruppo, realizzata in coerenza con le linee strategiche delineate dal Piano Industriale 2018-2022.

La nuova struttura organizzativa, è tesa ad allineare la società ai più efficienti e innovativi modelli gestionali dei provider esteri nonché delle best practice di mercato, per meglio affrontare le sfide delineate nel nuovo piano industriale.

Tale assetto ottimizza il numero delle funzioni potenziando l'efficacia dei processi gestionali e della catena decisionale della Società e valorizza i ruoli chiave aziendali che gestiscono il core business oltre a favorire l'integrazione di Gruppo, ottimizzando le sinergie relative alle strutture di staff.

In particolare, la nuova struttura prevede, a diretto riporto dell'Amministratore Delegato:

  • Quattro macro aree focalizzate sul core business:
  • Chief Operating Officer
  • Chief Technology Officer
  • Chief Financial Officer
  • Chief HR & Corporate ServicesOfficer

  • *Cinque strutture di Staff *con l'obiettivo di assicurare la governance, la compliance e lo sviluppo del Gruppo:

  • Safety, Security & Quality
  • Communication& Investor Relations
  • International Strategies
  • Business Development
  • General Counsel

Nel corso della riunione odierna, il Consiglio di Amministrazione ha inoltre approvato l'accordo per la risoluzione consensuale del rapporto tra la Società ed il Direttore Generale Massimo Bellizzi, il quale,al termine di una pluriennale e riconosciuta carriera professionale, cessadalle sue funzioni e da tutte le cariche ricoperte nell'ambito del Gruppo con effetto dalla data del 31 luglio 2018.