Energica Motor Company, società leader a livello internazionale nel settore delle moto elettriche ad elevate prestazioni, già fornitore unico per il triennio 2019-2021 del campionato FIM Enel MotoE World Cup, continua il percorso di affermazione internazionale del brand. La Società italiana è entrata ufficialmente nel mercato dell'Est Europa con un nuovo accordo di importazione firmato con l'azienda polacca Motors Sp. z o.o.

D'ora in avanti le moto Energica saranno disponibili presso lo showroom dell'importatore a Varsavia. La Polonia ha fatto passi da gigante negli ultimi 2 anni per quanto riguarda l'infrastruttura della rete di ricarica.

Secondo i dati della PZPM (Associazione polacca dell'industria automobilistica) nel 2017 le stazioni di ricarica in tutto il territorio erano circa 150, a luglio 2019 la mappa vede la presenza di circa 800 punti di ricarica (67% AC, e 33% DC). Il numero di immatricolazioni di auto elettriche nel 2019 (gennaio-luglio) è aumentato dell'86% rispetto allo stesso periodo del 2018 (6.300 unità contro le 3.200 dello scorso anno). Anche il numero di utenti di veicoli elettrici a due ruote è aumentato del 105% nello stesso periodo di riferimento.

Nel luglio 2019 i veicoli 2 ruote elettrici (moto e scooter) erano oltre le 5.200 unità.

"La rivoluzione della mobilità elettrica non può essere fermata - ha dichiarato Janusz Mitko, CEO Motors Sp. z o.o. - e anche la Polonia è pronta per questa nuova era. Non è il futuro, è già il presente."

"Energica - ha aggiunto Mitko – rappresenta l'avanguardia dei veicoli elettrici a due ruote e siamo orgogliosi di rappresentare e distribuire questo marchio nel nostro mercato ".

(GD - www.ftaonline.com)