Energica Motor Company S.p.A., società operante nel settore delle moto elettriche ad elevate prestazioni, quotata sul mercato AIM Italia, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., e Dell'Orto S.p.A, storica azienda produttrice di sistemi di iniezione elettronica, comunicano di aver sottoscritto un accordo di collaborazione per la realizzazione e commercializzazione di una nuova tipologia di Power Unit destinata a moto elettriche (EV) small size (range di potenza fino a 8/11kW) e medium size (range di potenza fino a 30 kW). Attraverso l'accordo Energica Motor Company e Dell'Orto puntano a proseguire il proprio percorso di sviluppo ed espansione nei segmenti suddetti (EV small e medium size) attesi in forte crescita; tale mercato conta oltre un milione di veicoli all'anno con una crescita registrata, solo in Europa, nel Q1 2019 (vs Q1 2018), pari al 79% (dati ACEM). Il progetto si pone l'ambizioso obiettivo di offrire soluzioni tecnologicamente avanzate ai grandi produttori operanti nel settore delle "due ruote" e combina il know-how unico di Energica nella motorizzazione elettrica con le competenze progettuali di Dell'Orto nei sistemi di iniezione, nonché la capacità produttiva e commerciale in Europa, Cina e India. L'accordo prevede lo sviluppo comune di un sistema innovativo sulla base del know how delle due aziende ed un modello di revenues sharing del 50% sulla sua commercializzazione. Dell'Orto SpA, con oltre 85 anni di storia e un fatturato in costante crescita, pari nel 2018 a circa 100 milioni di Euro, opera nella produzione di sistemi di alimentazione, per grandi produttori delle "due ruote", tra cui Piaggio, BMW, KTM, Peugeot, Kymco, Sym, e grandi gruppi automotive come FCA, General Motors, PSA, BMW, Renault, Volvo, Mahindra. In ambito Motorsport l'azienda è presente in MotoGP, Moto3, sui Kart e dal 2019 con il sistema di acquisizione dati per la MotoE. Il Gruppo Dell'Orto ha il quartier generale europeo a Cabiate (CO) e siti produttivi in India e Cina. Le due aziende collaborano già nel comune impegno nella FIM Enel MotoE World Cup, competizione mondiale di moto elettriche che ha visto svolgersi il suo primo Gran Premio lo scorso 7 luglio. "Grazie al know-how acquisito e riconosciuto a livello internazionale Energica punta ad avviare lo sviluppo di questa motorizzazione ampliando la sua capacità di offerta sul mercato delle due ruote verso un segmento di grandi volumi ed elevata crescita nel mondo. I nostri team stanno già lavorando per le nuove soluzioni per rispondere alle nuove esigenze del mercato" afferma Livia Cevolini, CEO Energica Motor Company S.p.A. "Questa sfida ben rappresenta la volontà continua di Dell'Orto di innovare non solo nel suo settore core dei motori a combustione interna, ma anche nell'ambito della mobilità sostenibile urbana che riteniamo essere uno dei settori più in crescita per la trazione elettrica del futuro" afferma Davide Dell'Orto CTO di Dell'Orto Spa