Eni in rosso a Piazza Affari

Eni in rosso a Piazza Affari: il titolo della compagnia registra un ribasso dell'1,64% e si riporta a 14,95 euro dopo aver toccato un minimo di seduta a 14,84.

Eni in rosso a Piazza Affari: il titolo della compagnia registra un ribasso dell'1,64% e si riporta a 14,95 euro dopo aver toccato un minimo di seduta a 14,84. L'Autorità Antitrust ha deciso di riconsiderare un provvedimento in merito all'importazione di gas dalla Tunisia che aveva portato a una sanzione da 290 milioni di euro a carico dell'Eni. Alla base della decisione dell'Autorità un pronunciamento del Tar del Lazio che pur ammettendo la violazione delle norme sulla concorrenza aveva richiesto maggiori motivazioni per la sanzione emessa e in particolare la dimostrazione dell'"incontestabilità" dell'abuso. (GD)