Eni -0,8% perde terreno in scia a un report di Equita. Gli analisti del broker prevedono una riduzione del dividendo nell'ordine del 20-30 per cento dopo che ieri il gruppo dell'energia ha rivisto al ribasso le stime relative ai prezzi degli idrocarburi e previsto un conseguente impatto sul bilancio che in via provvisoria è stato quantificato in rettifiche dei valori d'iscrizione delle attività non correnti post tasse di 3,5 miliardi di euro +/- 20%.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)