Facendo seguito al comunicato stampa diffuso in data 14 settembre 2020, ePrice S.p.A. ("ePrice" o la "Società") rende noto che, nel corso delle sedute dell'offerta in Borsa dei Diritti Inoptati tenutesi, rispettivamente, in data 16, 17, 18, 21 e 22 settembre 2020 (l'"Offerta in Borsa"), sono risultati venduti dalla Società, per il tramite di Intermonte SIM S.p.A., n. 6.319.980 Diritti Inoptati, per un controvalore complessivo pari a Euro 632,00. Alla vendita nel corso delle sedute di Borsa, rispettivamente del 16, 17, 18, 21 e 22 settembre 2020 di n. 6.319.980 Diritti Inoptati, non ha tuttavia fatto seguito la sottoscrizione di alcuna delle n. 72.613.118 Azioni in Offerta. Alla data odierna, risultano pertanto non sottoscritte n. 72.613.118 Azioni, pari al 25,42% del Totale delle Azioni Offerte, per un controvalore complessivo pari a 5.082.918,26 Euro. Le azioni di cui sopra saranno interamente sottoscritte in virtù degli impegni di sottoscrizione dell'inoptato assunti da alcuni soci, come noto al mercato e descritto in dettaglio nel Documento di Registrazione, nella Nota Informativa e nella Nota di Sintesi, che, alla data odierna, ammontano a residuali complessivi Euro 5.082.918,26. A seguito di tale sottoscrizione da parte degli azionisti che hanno assunto gli impegni di sottoscrizione dell'inoptato, l'Aumento di Capitale si concluderà pertanto con l'integrale sottoscrizione delle n. 285.695.899 Azioni complessivamente offerte, per un controvalore complessivo pari ad Euro 19.998.712,93. Il nuovo capitale sociale di ePrice risulterà pertanto pari ad Euro 6.540.214,98 suddiviso in n. 327.010.749 azioni ordinarie, prive di valore nominale espresso. La relativa attestazione, ai sensi dell'articolo 2444 del codice civile, sarà depositata al Registro delle Imprese di Milano nei termini di legge. Per ulteriori informazioni si rinvia al Documento di Registrazione, alla Nota Informativa e alla Nota di Sintesi (che congiuntamente costituiscono il Prospetto) disponibili presso la sede legale di ePrice, in Milano, Via San Marco 29, nonché sul sito internet www.eprice.com.

(RV - www.ftaonline.com)