ePRICE S.p.A - società quotata presso l'MTA di Borsa Italiana – informa che Paolo Ainio ha rinunciato alla carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione che ha quindi proceduto a designare in sua sostituzione Claudio Calabi, già Amministratore Indipendente. La decisione è stata presa in coerenza con il rafforzamento manageriale intrapreso da ePRICE in questi mesi, con la nomina del Direttore Generale Gaetano Gasperini e del Chief Financial Officer Stefano Crespi, e in prospettiva dell'Aumento di Capitale deliberato dall'Assemblea degli Azionisti lo scorso 12 novembre. Paolo Ainio continuerà a fornire il proprio supporto e contributo a ePRICE e manterrà la carica di Consigliere della Società. Il Consiglio di Amministrazione ha rivolto i migliori auguri al nuovo Presidente Claudio Calabi, manager di comprovata esperienza, per il lavoro che lo attende e che porterà avanti insieme al nuovo management, in questo momento particolarmente importante nell'evoluzione della Società.

(RV - www.ftaonline.com)