ePrice S.p.A. - società quotata presso l'MTA di Borsa Italiana – informa che il Consiglio di Amministrazione, in data 3 Aprile 2020, in considerazione dell'emergenza COVID19, ha deliberato di conferire mandato al Presidente Dottor Claudio Calabi per la convocazione dell'Assemblea straordinaria degli Azionisti, in data 15 maggio 2020, in unica convocazione, per deliberare l'estensione del termine ultimo per la sottoscrizione dell'aumento di capitale deliberato dall'Assemblea in data 12 novembre 2019. Il Consiglio di Amministrazione ha altresì preso atto del rinnovo degli Impegni di Sottoscrizione e degli Impegni di Sottoscrizione Inoptato già pervenuti in questi giorni da alcuni azionisti per l'importo complessivo di circa 9,3 milioni di Euro. Tale rinnovo si è reso necessario in quanto gli originari impegni erano risolutivamente condizionati al fatto che il periodo di opzione relativo all'aumento di capitale avesse inizio, previa pubblicazione del prospetto informativo e dell'eventuale offering circular a seguito di autorizzazione da parte di Consob, entro il 31 marzo 2020. La Società sta lavorando per la raccolta degli ulteriori necessari impegni di sottoscrizione. Il Consiglio di Amministrazione ha ritenuto opportuno assumere tale decisione per favorire il processo di ricapitalizzazione nel mutato contesto determinato dall'emergenza COVID19, preso atto che nonostante l'emergenza la piattaforma digitale ePrice e i servizi correlati sono pienamente operativi e stanno registrando un incremento del numero degli ordini, anche in conseguenza delle mutate abitudini commerciali dei consumatori indotte dalle misure adottate dalle autorità.

(RV - www.ftaonline.com)