ERG, attraverso le proprie controllate Sandy Knowe Wind Farm Limited e Creag Riabhach Wind Farm Limited, ha ottenuto l'autorizzazione ad aumentare rispettivamente da 48 MW a 90 MW e da 79 MW a 92 MW la capacità dei parchi eolici di Sandy Knowe e di Creag Riabhach, attualmente in costruzione in Scozia.

I parchi avranno una produzione stimata a regime di circa 521 GWh all'anno, equivalente al fabbisogno di oltre 133.000 famiglie.

L'incremento della capacità, che consentirà di aumentare complessivamente a circa 250 kt le emissioni di CO2 evitate all'anno, sarà realizzato attraverso l'installazione di generatori di maggiore potenza nominale, senza modificare il lay-out dei progetti originari. L'investimento complessivo per la realizzazione dei due parchi è di circa 214 milioni di euro.

L'entrata in esercizio di Sandy Knowe è prevista entro la fine del 2021 per il primo lotto da 50 MW ed entro il primo semestre 2023 per la restante parte; quella di Creag Riabhach entro la fine del 2022.

ERG rafforza il proprio percorso di crescita organica all'estero aumentando la potenza in costruzione nel Regno Unito da 199 MW a 254 MW.

(RV - www.ftaonline.com)