Esprinet in forte ribasso dopo la pubblicazione dei dati del primo trimestre 2017, periodo chiuso con una forte crescita dei ricavi (+21% a/a), ma con margini in netto calo: l'EBIT è sceso del 24% a/a a 4,8 milioni di euro, mentre l'utile netto ha subito una flessione del 34% a/a a 2,8 milioni di euro. La posizione finanziaria netta peggiora nettamente passando da un surplus di liquidità pari a 105,4 milioni di euro al 31 dicembre 2016 a -117,3 milioni.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)