Esprinet (-2,76%) accelera sotto i primi supporti a 3,96 circa entrando nuovamente in contatto con la media mobile a 50 giorni, passante da 3,79 circa. La tenuta di questo riferimento è fondamentale per offrire al titolo la sponda per ritentare l'attacco alla resistenza critica in area 4/4,05, linea che scende dai massimi di inizio anno, superata marginalmente all'inizio di novembre . Oltre questo ostacolo il movimento potrebbe estendersi fino a 4,50 e 4,745. Sotto 3,79 atteso un nuovo test dei supporti in area 3,50..

(CC - www.ftaonline.com)