Esprinet, -4,1% a 3,51 euro, perde nettamente terreno e corregge parte del rally partito a metà aprile. Il titolo ha spazio per scendere fin sui 3,3850, ex resistenza e supporto decisivo per scongiurare approfondimenti verso area 3,20. Primi segnali positivi oltre 3,56, prologo a un attacco ai recenti massimi a 3,6850: in caso di successo primo obiettivo a 3,82.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)