Il Consiglio di Amministrazione di Esprinet S.p.A. (Borsa Italiana: PRT), riunitosi sotto la presidenza di Francesco Monti, ha esaminato ed approvato il resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2017, redatto in conformità con i principi contabili internazionali IFRS.

  • Ricavi netti consolidati: € 745,4 milioni (+21% vs € 615,4 milioni al primo trimestre 2016)
  • Margine commerciale lordo: € 39,5 milioni (+17% vs € 33,7 milioni)
  • Utile operativo (EBIT): € 4,8 milioni (-24% vs € 6,2 milioni)
  • Utile netto: € 2,8 milioni (-34% vs € 4,2 milioni)
  • Posizione finanziaria netta al 31 marzo 2017 negativa per € 117,3 milioni (vs Posizione finanziaria netta al 31 dicembre 2016 positiva per € 105,4 milioni)

(RV - www.ftaonline.com)