Con riferimento alla procedura congiunta per l'esercizio del diritto di acquisto *ai sensi dell'Art. 111 del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998, n. 58, come successivamente modificato e integrato (il "TUF") e l'adempimento dell'obbligo di acquisto ai sensi dell'art. 108, comma 1, del TUF avviata da *EssilorLuxottica (l'"Offerente") in data 28 gennaio 2019 in relazione alle 11.926.027 azioni ordinarie di Luxottica Group *(l'"Emittente") in circolazione non detenute dall'Offerente (le "Azioni Rimanenti") a seguito della conclusione della procedura per l'adempimento dell'obbligo di acquisto* ai sensi dell'Art. 108, comma 2, del TUF, l'Offerente rende noto che in data 26 febbraio 2019 si è concluso il periodo, concordato con Borsa Italiana e CONSOB, nel corso del quale i titolari di Azioni Rimanenti hanno potuto esercitare la propria facoltà di scelta, ai sensi degli Artt. 108, comma 5, e 111, comma 2, del TUF, circa la forma del Corrispettivo per la Procedura Congiunta, *ossia tra il Corrispettivo in Azioni e il Corrispettivo in Denaro *(il "Periodo di Presentazione delle Richieste di Vendita Relative alla Procedura Congiunta").
I termini con la lettera maiuscola iniziale utilizzati nel presente comunicato, ove non diversamente definiti, hanno il medesimo significato attribuito agli stessi nel comunicato emesso dall'Offerente in data 22 gennaio 2019 e relativo ai risultati definitivi della procedura per l'adempimento dell'obbligo di acquisto ai sensi dell'art. 108, comma 2, del TUF e alle modalità di svolgimento della Procedura Congiunta, copia del quale è disponibile sul sito internet dell'Offerente e sul sito internet dell'Emittente.

Sulla base dei risultati provvisori comunicati da UniCredit Bank AG, Milan Branch in qualità di intermediario incaricato del coordinamento della raccolta delle Richieste di Vendita Relative alla Procedura Congiunta, nell'ambito della Procedura Congiunta (incluso il Private Placement Statunitense per la Procedura Congiunta) durante il Periodo di Presentazione delle Richieste di Vendita Relative alla Procedura Congiunta sono state presentate Richieste di Vendita Relative alla Procedura Congiunta per complessive 6.443.120 Azioni Rimanenti, che rappresentano (i) il 1,328% del capitale sociale dell'Emittente alla data del presente comunicato (che ammonta a Euro 29.111.701,98 ed è rappresentato da 485.195.033 azioni ordinarie) e (ii) il 54,026% delle Azioni Rimanenti.