Eurotech, leader nella fornitura di dispositivi intelligenti e tecnologie Machine-to-Machine (M2M) per applicazioni Internet of Things (IoT), ha annunciato di aver firmato un accordo con Cisco per diventare Indirect Solutions Technology Integrator (STI).

In base a questo accordo, Eurotech potrà fornire in tutto il mondo gateway studiati per applicazioni specifiche nei settori industriale o dei trasporti, dotati del software Cisco® 5921. Questi prodotti saranno destinati a mercati caratterizzati da condizioni ambientali gravose (temperature estreme, urti e vibrazioni, assenza di ventole di raffreddamento ecc.) che richiedono una combinazione affidabile di hardware specifico e di una comprovata funzionalità di networking con software Cisco IOS.

"L'accordo appena siglato con Cisco consentirà a Eurotech di continuare a sviluppare e fornire a clienti in tutto il mondo prodotti robusti e affidabili con software Cisco IOS," ha dichiarato Robert Andres, CMO di Eurotech Group.

"Abbiamo una lunga storia di successi nell'implementazione della tecnologia Cisco in settori difficili come trasporti, ferroviario, minerario, pronto intervento, difesa ed enti governativi."

"Le soluzioni sviluppate da Eurotech daranno l'opportunità di ampliare i mercati indirizzabili ai settori tecnologici M2M e IoT nei quali sono richieste capacità elevate e automazione di processo intelligente," spiega Michele Festuccia, System Engineer Country Leader, Cisco Italia. I primi prodotti COTS (Commercial Off-The-Shelf) con funzionalità IOS Routing saranno disponibili dal terzo trimestre 2016.

*Eurotech *
Eurotech (ETH:IM) è una multinazionale che progetta, sviluppa e fornisce soluzioni per l'Internet of Things complete di servizi, software e hardware ai maggiori system integrator e ad aziende grandi e piccole.