Emera, controllante di fatto della quotata Eurotech ha emesso la seguente DICHIARAZIONE DELLE INTENZIONI (ARTICOLO 122-TER DEL REGOLAMENTO CONSOB N.11971/99) in merito alle quote del 20,04% del capitale sulla società di Amaro.

Dichiarante: Emera S.r.l.("Emera"), con sede a Milano, via Vittor Pisani n. 14, codice fiscale, partita IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano Monza Brianza Lodi n. 10584040967, capitale sociale Euro 221.482,00.

Emittente quotato oggetto della partecipazione: Eurotech S.p.A.("Eurotech"o l'"Emittente"), con sede legale in Amaro (UD), Via Fratelli Solari, 3/A, codice fiscale, partita IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Udine n. 01791330309, capitale sociale di Euro 8.914.196,00, suddiviso in n. 35.515.784 azioni ordinarie prive dell'indicazione del valore nominale.

|Soglia interessata|20%|-|-|
|Titolo di partecipazione|Azioni|-|-|

Data dell'operazione:27/05/2020

CONTENUTO DELLA DICHIARAZIONE (art. 120, comma 4-bis, D.Lgs 58/1998 -"TUF" -)

*a) i modi di finanziamento dell'acquisizione: *l'acquisto è stato effettuatomediante l'utilizzo di risorse finanziarie messe a disposizione dai soci di Emera in corso d'anno, a titolo di versamento in conto futuro aumento di capitale.

b) se agisce solo o in concerto: per la realizzazione dell'acquistodi cui alla precedente lett. a), Emera ha agito da sola e non in concerto con altri soggetti.

c) se intende fermare i suoi acquisti o proseguirli nonché se intende acquisire il controllo dell'emittente o comunque esercitare un'influenza sulla gestione della società e, in tali casi, la strategia che intende adottare e le operazioni per metterla in opera: nel corso dei sei mesi di cui all'art. 120, comma 4-bis, TUF,Emeraintende esercitare i diritti sociali ad essa spettanti ai sensi di legge e di statuto, al fine di contribuire ai piani di sviluppo a medio-lungo termine di Eurotech.
Nel perseguimento dei propri obiettivi strategici, Emera, in base alle condizioni generali del mercato, potrebbe acquistare –in una o più volte -ulteriori azioni di Eurotech sul mercato ovvero mediante operazioni fuori mercato.
Ciò premesso, durante il suddetto periodo Emera non intende acquisire il controllo di diritto di Eurotech ai sensi dell'art. 2359 cod. civ. e 93 TUF.
Anticipando quanto ulteriormente precisato nella successiva lett. e), si rammenta che in data 28 aprile 2020 l'Assemblea Ordinaria di Eurotech ha rinnovato l'organo amministrativo e l'organo di controllo della stessa società, i cui componenti sono stati tratti dalla lista presentata dal socio Emera. In virtù delle predette nomine, Emera risulta allo stato esercitare il *controllo di fatto *su Eurotech ai sensi degli artt. 2359 cod. civ. e 93 TUF.

d) le sue intenzioni per quanto riguarda eventuali accordi e patti parasociali di cui è parte: si rammentacheEmera è parte del patto parasociale (il "Patto") sottoscritto in data 2 luglio 2019con Albe Finanziaria S.r.l., Bluenergy Group S.p.A., Mitica S.r.l., New Industry S.r.l., Luca Cristian Macchi, Riccardo Benedini, Carlo Brigada, Eloisa Gandolfi, Dante Gandolfi e Manfredi de Mozzi(di seguito, le "Parti"); il Patto è stato reso noto al pubblico con le modalità previste dall'art. 122 del TUF e dalle relative disposizioni attuative.
In data 3 luglio 2019, Emera ha acquistato n. 2.847.336 azioni ordinarie di Eurotech, rappresentative dell'8,017% circa del capitale sociale e dei diritti di voto di Eurotech. Il settlementdi tale acquisto è avvenuto in data 4 luglio 2019. Pertanto, a decorrere dalla data di acquisto della predetta partecipazione da parte di Emera, le previsioni di natura parasociale contenute nel Patto si applicano a Eurotech.
Alla data della presente comunicazione, il Patto ha ad oggetto n. 7.117.404 azioni Eurotech, pari al *20,040% del capitale sociale *e dei diritti di voto di Eurotech; si rammenta che le previsioni del Patto relative a Eurotech hanno durata sino al 2 luglio 2022.

e) se intende proporre l'integrazione o la revoca degli organi amministrativi o di controllo dell'emittente: alla data della presente comunicazione, Emera non intende proporre di integrare o revocare gli organi amministrativi e di controllo di Eurotech. Come premesso alla precedente lett.c), in data 28 aprile 2020 l'Assemblea Ordinaria di Eurotech ha rinnovato il Consiglio di Amministrazione ed il Collegio Sindacaledi Eurotech, i cui componenti sono stati interamente tratti dalla lista presentata da Emera, ivi incluso l'Amministratore Delegato. La Società, alla data dell'Assemblea, deteneva n. 6.597.228 azioni ordinarie con diritto di voto Eurotech, rappresentative del 18,57% circa del capitale sociale di detta società. Si rammenta infine che il Consiglio di Amministrazione ed il Collegio Sindacale di Eurotech resteranno in carica per i successivi tre esercizi sociali e quindi fino all'assemblea che sarà chiamata a approvare il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2022.

Eventuali osservazioni e informazioni aggiuntive: non vi sono ulteriori osservazioni.

(GD - www.ftaonline.com)