Eurostat ha comunicato che nel mese di maggio il dato relativo all'Indice dei prezzi al consumo (CPI definitivo) è cresciuto dell'1,2% su base annuale dal +1,7% rilevato ad aprile e risultando pari alle attese. In lieve crescita l'inflazione mensile (+0,1%) dopo la variazione positiva dello 0,7% della lettura precedente. Gli analisti avevano stimato un incremento dello 0,2%. L'indice Core (esclusi i prezzi di energia, cibo, alcool e tabacco) è cresciuto dell'1,1% ad aprile rispetto a un anno fa e dello 0,1% rispetto al mese precedente.

(CC - www.ftaonline.com)