FCA (-2,9%) in rosso dopo lo scontro tra Italia e Germania: il ministro dei Trasporti Graziano Delrio ha definito irricevibile la richiesta del suo omologo tedesco alla UE di garantire il ritiro di alcuni modelli del Lingotto dopo l'apertura dell'inchiesta USA. Intanto secondo alcuni analisti l'ipotesi di violazione di norme antinquinamento statunitensi sarebbe molto meno grave di quella del caso Volkswagen: di conseguenza, la sanzione potrebbe essere molto più leggera rispetto ai 4 miliardi di dollari ipotizzabile in un caso analogo.

(Simone Ferradini)