Ferrari, +2,0% a 152,25 euro, tocca il nuovo massimo storico a 152,40 euro in scia al report di Goldman Sachs. Gli analisti della banca USA hanno confermato il giudizio neutral e incrementato target da 119 a 150 euro: si prevede un incremento medio annuo dell'EBITDA del 13% nel quadriennio 2018-2021. Ferrari ha annunciato, nell'ambito della seconda tranche del programma di acquisto di azioni proprie, di essere salita al 2,76% del capitale.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)