Fervi, società quotata all'AIM Italia, comunica di aver approvato, nella riunione del CdA del 21 luglio 2020, l'adozione del "Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo" predisposto ai sensi del Decreto Legislativo 231/2001, confermando la grande attenzione che la Società dedica al miglioramento della propria Corporate Governance affinché sia garantita la correttezza e la trasparenza del sistema operativo e gestionale. Destinatari del Modello sono i componenti degli organi sociali, i dipendenti, i collaboratori esterni a qualunque titolo (consulenti, fornitori, legali, società di service ecc.). Contestualmente è stato nominato quale Organismo di Vigilanza (OdV) monocratico, l'Avv. Andrea Pascerini, in possesso dei requisiti di autonomia, indipendenza, professionalità, allo scopo di verificare costantemente il funzionamento, l'efficacia e l'osservanza del Modello adottato dalla Società. Il modello adottato è disponibile nella sezione Investor (Corporate Governance) del sito della Società.

(GD - www.ftaonline.com)