Fervi, società quotata su AIM Italia – Mercato Alternativo del Capitale, organizzato e gestito da Borsa Italiana, rende noto di aver ricevuto dal Ministero dello Sviluppo Economico, il riconoscimento del credito di imposta ex articolo 1 commi 89-92 della Legge n. 205/2017 (di seguito anche "Credito di Imposta IPO") per un ammontare complessivo di 345.941 Euro, pari al 50% delle spese di consulenza sostenute. Tale Credito di Imposta IPO avrà un impatto positivo sui flussi di cassa generati nell'esercizio 2019 dalla Società e dal Gruppo Fervi.

(GD - www.ftaonline.com)