Il Consiglio di Amministrazione di Fiera Milano S.p.A., riunitosi sotto la presidenza di Lorenzo Caprio, ha esaminato e approvato il Resoconto Intermedio di Gestione consolidato relativo al terzo trimestre 2017.

Nei primi nove mesi del 2017 risultati in linea con le aspettative e Margine Operativo Lordo atteso a fine anno in consistente miglioramento rispetto al 2016, nonostante costi straordinari per la riorganizzazione del governo societario.
Nel terzo trimestre i risultati riflettono il posticipo di una manifestazione, oltre che la stagionalità tipica del settore, con la sospensione dell'attività fieristica nei mesi estivi.

Nove mesi 2017 (vs nove mesi 2016):
- Ricavi: 186,9 milioni di euro (rispetto ai 178,9 milioni di euro nei primi nove mesi del 2016)
- MOL: 2,7 milioni di euro (rispetto ai 14,6 milioni di euro nei primi nove mesi del 2016)
- EBIT: -4,5 milioni di euro (rispetto ai 5,1 milioni di euro nei primi nove mesi del 2016)
- Risultato prima delle imposte: -5,3 milioni di euro (rispetto ai 4,5 milioni di euro nei primi nove mesi del 2016)

Terzo trimestre 2017 (vs terzo trimestre 2016):
- Ricavi: 45,1 milioni di euro (rispetto ai 40,3 milioni di euro nel terzo trimestre 2016)
- MOL: -10,8 milioni di euro (rispetto ai -6,6 milioni di euro nel terzo trimestre 2016)
- EBIT: -12,9 milioni di euro (rispetto ai -9,1 milioni di euro nel terzo trimestre 2016)
- Risultato prima delle imposte: -13,0 milioni di euro (rispetto ai -9,2 milioni di euro nel terzo trimestre 2016)

L'Amministratore Delegato e Direttore Generale di Fiera Milano, Fabrizio Curci, ha commentato: "I risultati del terzo trimestre risultano in linea con le aspettative, risentendo della stagionalità tipica del nostro business, caratterizzato da una sostanziale sospensione dell'attività espositiva in luglio e agosto. A partire da settembre sono, tuttavia, ripartiti con grandi numeri i principali eventi fieristici e congressuali. Da segnalare in particolare ERS - il più importante congresso internazionale per le malattie respiratorie – tenutosi al MiCo, che ha portato a Milano oltre 22 mila delegati, numero record per un evento di questo genere. Nonostante fuori dal perimetro del trimestre, mi piace ricordare Host - leader nel mondo per l'ospitalità professionale - fiera da noi organizzata, che ha chiuso la sua quarantesima edizione con oltre 187 mila visitatori, nuovo record di presenze. Riteniamo che le caratteristiche di eccellenza di Fiera Milano possano rappresentare le basi ottimali su cui costruire il nuovo Piano Industriale, con l'obiettivo di cogliere tutte le opportunità che si presenteranno anche nell'attuale fase di ripresa."