Figura rialzista per il Dax. Il Dax ha superato mercoledi' mattina la linea che unisce sul grafico intraday il picco del 13 e quello del 20 agosto, passante a 11740 circa. Questa linea potrebbe essere vista come la "neckline" del testa spalle rialzista disegnato dai minimi del 13 agosto, una figura forse non da manuale (non tanto per la sproporzione della due spalle, una meno pronunciata dell'altra, quanto per l'assenza di una vera e propria tendenza ribassista prima della formazione della prima spalla) ma che per il momento appare credibile. Fino a che i prezzi si manterranno al di sopra della "neckline", ora in transito a 11720 circa (dove passa anche la media mobile esponenziale a 100 ore) l'ipotesi rialzista rimarra' valida. Target del testa spalle, calcolato come proiezione della sua ampiezza dal punto di rottura, a 12300 circa. Resistenza intermedia a 12100 punti, dove si colloca il 61,8% di ritracciamento (Fibonacci) del ribasso dal top del 25 luglio. Sotto area 11720 invece rischio di test di 11650, supporto alla cui violazione i prezzi potrebbero scendere fino a ricoprire il gap rialzista del 19 agosto con base a 11560 circa.

(AM - www.ftaonline.com)