*Fincantieri +1,9% in rialzo dopo un avvio negativo in scia ai dati relativi all'esercizio 2019 *approvati ieri dal cda. I risultati si sono rivelati inferiori al consensus degli analisti: i ricavi sono saliti dell'8% a/a a 5,849 miliardi di euro (consensus 5,907), il risultato netto adjusted è pari a -71 milioni (+114 nel 2018, consensus +25).

*Nella conference call di presentazione del bilancio l'a.d. Giuseppe Bono ha dichiarato che Fincantieri è fiduciosa di poter evitare cancellazioni di ordini. *Gli ordini acquisiti nel corso del 2019 ammontano a euro 8.692 milioni (in linea con il 2018), per 28 unità di cui 13 cruise destinate a 6 brand diversi e 5 unità militari negli Stati Uniti.

*Il carico di lavoro complessivo è di 109 navi *ed euro 32,7 miliardi pari a quasi 6 volte i ricavi: il backlog è di euro 28,6 miliardi (+11,8% a/a) con 98 unità in consegna fino al 2027 e soft backlog di circa euro 4,1 miliardi.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)