FinecoBank ha testato a piu' riprese nelle ultime settimane il lato alto del canale crescente disegnato dai minimi di dicembre, ora in transito a 11,80 euro circa, senza riuscire a superare l'ostacolo. Solo la rottura decisa di questa linea, con conferma in chiusura di seduta, permetterebbe il proseguimento dell'uptrend dell'ultimo trimestre con buone possibilita' di tornare a testare i massimi di settembre a 12,19 euro. La mancata rottura di 11,80 e la violazione di 11,22, mediana del canale crescente citato, potrebbero portare al test a 10,63 della base del canale, coincidente in questa fase con la media mobile esponenziale a 50 giorni. Solo la violazione di questo duplice supporto metterebbe in discussione la tendenza rialzista di medio termine del titolo.

(AM - www.ftaonline.com)