FinecoBank, +5,7% a 10,5850 euro, accelera al rialzo e supera la resistenza statica a 10,5250 portandosi sui massimi dal 21 febbraio. Il titolo ha anche completato il testa e spalle di continuazione in formazione dal 19 maggio. Siamo quindi di fronte a una serie si segnali grafici positivi che però devono essere confermati da una chiusura di seduta superiore a 10,5250, operazione che lancerebbe i prezzi verso 11,20 e 12,08, massimo dell'11 febbraio. Discese sotto 9,90 verso 9,60 e 9,20-9,30 almeno.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)