DeA Capital Real Estate SGR comunica che il 19 novembre 2018 è stato siglato l'atto ricognitivo che sancisce il definitivo trasferimento, ad un operatore privato, della proprietà dell'intero complesso immobiliare sito in Ivrea (TO), Via Jervis 9-11, da parte del FIA Atlantic 2 –Berenice, fondo di investimento alternativo immobiliare di tipo chiuso, quotato sul segmento MIV di Borsa Italiana.

Come già comunicato al mercato il trasferimento della proprietà del complesso immobiliare era vincolato al verificarsi della condizione sospensiva legata al diritto di prelazione ex D.lgs.42/2004 ("Codice Beni Culturali") che il Ministero per i beni e le attività culturali avevano sul complesso immobiliare, trattandosi di bene soggetto a tutela da parte della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio di Torino, diritto che non è stato esercitato nei termini di legge.

Il complesso, comprendente la porzione denominata "Mattoni Rossi" e le restanti porzioni "ICO Vecchia" e "ICO Centrale", è già stato oggetto di comunicati al mercato in data 9 novembre 2017, in occasione della sottoscrizione del contratto preliminare relativo alla porzione "Mattoni Rossi", e nelle date del 24 aprile 2018, dell'11 maggio 2018 e del 13 settembre 2018 in occasione, rispettivamente, dell'accettazione dell'offerta vincolante per la compravendita delle porzioni "ICO Vecchia" e "ICO Centrale", della sottoscrizione del preliminare relativo a queste ultime e del definitivo relativo all'intero complesso.

Il complesso immobiliare è stato venduto al prezzo complessivo di € 1.900.000, oltre imposte di legge.

Si ricorda che il Fondo Atlantic 2 –Berenice scadrà il prossimo 31 dicembre 2018 e che ad oggi risulta ancora proprietario di un immobile, dal valore residuale. Comunicato svolto ai sensi dell'art. 17 del Regolamento (UE) n. 596/2014.