Finmeccanica in denaro a Milano: il titolo della società della Difesa guadagna il 3,78% a quota 3,78 euro segnando una delle migliori performance di Piazza Affari dopo la pubblicazione ieri, a mercato chiuso, dei risultati del terzo trimestre del 2012.

L'utile del gruppo ha battuto le attese degli analisti grazie anche a una crescita del business degli elicotteri. Il management ha ribadito di ritenere che saranno rispettati i tempi per le cessioni da un miliardo di euro promesse entro la fine dell'anno. Questo potrebbe comportare un'accelerazione sul dossier di Ansaldo Energia per la quale è scesa in campo una cordata guidata dalla Cdp, ma rimane viva la proposta di Siemens.

Stamane la controllata AnsalsoBreda ha annunciato la vittoria di una gara da 300 milioni di dollari per la metropolitana di Miami. Anche questo asset, con tutto il ramo trasporti che comprende la quotata Ansaldo Sts, dovrebbe rientrare nel perimetro delle cessioni.

(GD)