Reazione tonica di Campari che registra un rialzo dell'1% in tarda mattinata e si riporta a 5,53 euro dopo aver toccato un massimo di seduta a quota 5,56 euro. L'azione ha perso in Borsa circa il 14% del proprio valore nel corso dell'ultima ottava e durante la seduta di ieri ha toccato un minimo a 5,41 euro, tra volumi superiori alla media.

(GD)