La Federal Reserve ha reso noto che nel mese di novembre la Produzione Industriale ha evidenziato un incremento dell'1,1% rispetto al mese precedente. Il dato e' risultato nettamente superiore alle stime degli addetti ai lavori fissate su una crescita dello 0,3%, in evidente miglioramento rispetto al dato di ottobre pari a -0,7%, rivisto al ribasso da -0,4%. Il tasso di utilizzo della capacita' produttiva si e' attestato al 78,4% superiore al consensus (pari al 78%) e alla rilevazione precedente pari al 77,7%.

(CC)