Maria Cannata, responsabile per la gestione del debito del Ministero dell'Economia, ha dichiarato a Reuters che dopo il successo riscosso dal collocamento del Btp a 15 anni il Tesoro ha intenzione di emettere un Btp a 30 anni, non appena si creeranno le giuste condizioni di mercato. L'ultimo collocamento di titoli trentennali risale al settembre 2009.

(SF)