Molto bene Mediacontech che sale sui massimi da marzo 2012 e si propone per un allungo verso i target a 1,60 euro. Il cda ha approvato le linee guida del piano industriale di Gruppo, predisposte d'intesa con le società controllate al fine di affrontare l'attuale situazione di temporanea tensione finanziaria. Il piano prevede la valorizzazione delle società del Gruppo ad elevato potenziale di crescita, la ristrutturazione delle società del Gruppo e l'uscita dal perimetro di alcune società del Gruppo. L'a.d., con il supporto dell'advisor finanziario Bain & Company, sottoporrà le linee guida al ceto bancario ed agli azionisti di riferimento, onde verificare la relativa disponibilità a supportarne la realizzazione. Infine il cda approfondirà e finalizzerà un'offerta pervenuta alla Società per la cessione della partecipazione detenuta nella controllata spagnola Sono.

(SF)