Il Ftse Mib ha chiuso a -0,47%, il Ftse Italia All-Share a -0,38%, il Ftse Italia Mid Cap a -0,26%, il Ftse Italia Star a -0,20%.

Seduta positiva per Finmeccanica (+2,9%) in scia alla notizia di ieri in base alla quale la controllata AgustaWestland ha vinto ordini per 350 milioni di euro per elicotteri commerciali. Il titolo è stato anche sostenuto dalle indiscrezioni di stampa relative all'avvio del processo di vendita di Avio Spazio (il 14,3% appartiene all'azienda italiana, l'81% al fondo Cinven) su manifestazioni d'interesse da parte di Safran, Thales e EADS.

Male è invece andata alla controllata Ansaldo STS (-2,7%) che ha chiuso il 2012 con ricavi in rialzo del 3% a/a e utile netto consolidato, passato dai 73,1 milioni del precedente esercizio a 75,7. Goldman Sachs ed Equita hanno abbassato i rispettivi target sul titolo.

Ripiegano Luxottica (-1,6%) e Saipem (-2,6%), dopo i progressi di ieri e nonostante i report positivi dei broker. In particolare gli analisti di Berenberg hanno alzato il target price di Luxottica a 41 euro dai precedenti 36 euro ed hanno confermato il giudizio "buy" (acquistare).

Debole Pirelli&C (-2,1%) in scia alla decisione degli analisti di Mediobanca che hanno ridotto le loro stime sull'utile operativo per l'esercizio in corso. Confermati sia il giudizio "underperform" (farà peggio del mercato/settore) che il target a 7,5 euro, ben al di sotto degli 8,7 circa attuali.

Giornata incerta per i titoli del settore bancario nonostante la flessione di spread e rendimenti. Guadagnano terreno le big Intesa Sanpaolo (+0,6%) e Unicredit (+0,3%), mentre scivolano Banca MPS (-2,5%), BP Milano (-2,1%) e Banco Popolare (-2%).

In ordine sparso anche le utility con Falck Renewables (-3,3%) in evidenza: il titolo è sceso sotto i supporti a 0,91 euro circa rappresentati dai minimi di ottobre/novembre, già messi sotto pressione la scorsa settimana. Si profila un netto peggioramento del quadro grafico di medio periodo, con il rischio concreto di assistere al ritorno sui bottom della scorsa primavera/estate a 0,80 circa.