L'EIA (Energy Information Administration) ha comunicato che, nella settimana terminata lo scorso 19 luglio, le scorte di petrolio negli USA sono scese di 2,825 milioni di barili. Gli addetti ai lavori attendevano invece un calo di 2,456 milioni di barili. Nella settimana precedente le scorte di petrolio greggio erano diminuite di 6,902 milioni di barili.

(CC)