Mediobanca consolida al di sopra della mediana del canale rialzista originato dai minimi di luglio 2012, supporto a 6,10. Fino a che tale sostegno tiene (movimenti verso 6,10 sarebbero introdotti dalla violazione di 6,25) le attese favoriscono il superamento del recente picco di 6,48 ed una ulteriore avanzata verso 6,80 e 7,25. Sotto 6,10 atteso invece almeno il test di 5,66, massimo di fine gennaio. Supporti successivi a 5,50 e 5,25 euro.

(AM)