Il produttore di hard disk Seagate ha chiuso il secondo trimestre con un utile di 428 milioni di dollari, in calo rispetto ai 492 milioni di un anno prima. L'Eps adjusted si è attestato a 1,32 dollari, 6 centesimi in meno rispetto alle attese. I ricavi sono scesi del 3,8% a 3,53 miliardi.

(RV)