Il Consiglio di Amministrazione di SAVE S.p.A. - azienda quotata al Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana che opera principalmente nel settore degli aeroporti ha approvato la Relazione Finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2014.

  • Fatturato consolidato: 69,9 milioni di Euro (+5,3% rispetto al 1^ Semestre1 2013)
  • EBITDA: 25,6 milioni di Euro (+5,9% rispetto al 1^ Semestre1 2013)
  • EBIT: 17,9 milioni di Euro (+6,0% rispetto al 1^ Semestre1 2013)
  • Risultato netto del Gruppo: 10,7 milioni (16 milioni nel 1^ Semestre1 2013)

La posizione finanziaria netta di Gruppo è passata da una situazione debitoria registrata al 31 dicembre 2013, pari ad Euro 182,3 milioni, ad una situazione, sempre negativa, al 30 giugno 2014, pari ad Euro 121milioni (Euro 89,2 milioni al 30 giugno 2013) per effetto principalmente della cessione del 50% del gruppo Airest. Infatti la posizione finanziaria netta del gruppo Airest alla data del 31 dicembre 2013 era pari a circa 61 milioni di Euro.

(RV)