La ripresa di Stm (-0,47%) dai minimi di agosto è stata frenata in area 6,35 dalla media mobile a 200 giorni. Solo un perentorio ritorno sopra questo ostacolo permetterebbe al titolo di estendere il rimbalzo fino a 6,60, trend line che scende dal picco di maggio. Possibile ritorno alla debolezza, invece, nel caso di discese sotto i 6,00 euro, preludio ad un nuovo test di 5,75.

(CC)