The Walt Disney Co. ha comunicato i risultati del terzo trimestre. Il gruppo dell'entertainment per ragazzi ha evidenziato ricavi per 10,7 mld di dollari (consensus 10,5 mld di dollari), in crescita rispetto al fatturato dello stesso periodo dell'esercizio precedente (10 mld di dollari). L'utile netto si e' attestato a 1,48 mld di dollari (0,77 dollari per azione), superiore al profitto del 3T 2010 (1,33 mld di dollari, 0,67 dollari per azione). L'eps escluse le poste straordinarie e' risultato pari a 0,78 dollari per azione, migliore dell'eps adjusted atteso dagli analisti (0,73 dollari per azione). A deludere è stata l'attività Studio Entertainment che ha chiuso il trimestre con ricavi a 1,62 miliardi di dollari deludendo gli analisti che si attendevano un giro d'affari di 1,83 mld. Rbc e Barclays hanno tagliato i target price mentre Wunderlich Securities ha abbassato il rating a hold da buy. Il titolo a Wall Street lascia sul terreno l'11,07%.

(RV)