Tentativo di rimbalzo per Prysmian a seguito dell'accelerazione ribassista in forza da fine luglio. Le ambizioni di rimonta acquisirebbero credibilità con il superamento di quota 12, evento che proietterebbe le quotazioni verso area 13 almeno, con obiettivo successivo sui massimi allineati del mese scorso a 14,20 circa. L'eventuale violazione del recente minimo a 9,60 confermerebbe invece la forza del downtrend, con primo target in area 9,10.
Per chi volesse acquistare il titolo: posizioni long oltre 12 per 13, stop sotto 11,20.
Per chi detiene attualmente il titolo: incrementare oltre 12 per 13 e 14,20, ridurre sotto 9,60 e uscire alla violazione di 9,10.

(SF)