Generali recupera terreno dopo il netto calo delle ultime settimane. Il titolo si sta avvicinando ai 12,50/60 euro, ex supporto oltre il quale assisteremmo probabilmente a un'estensione verso 13,50 e 14,29, massimo del 22 luglio. L'eventuale superamento di questo ultimo livello lancerebbe i prezzi verso il massimo annuale a 17,05, con target intermedio in area 15,30. Discese sotto 11,30 preannuncerebbero invece un nuovo test del recente minimo a 10,34, ultimo sostegno utile per scongiurare il ritorno sul bottom del marzo 2009 a 9,71.
Per chi volesse acquistare il titolo: posizioni long oltre 12,60 per 13,50 e 14,29, stop sotto 12,10.
Per chi detiene attualmente il titolo: incrementare oltre 14,29 per 15,30 e 17,05, ridurre sotto 10,34 e uscire alla violazione di 9,71.

(SF)