Il Giappone non rischia una crisi modello Grecia ma non riuscirà a sostenere gli sforzi per la ricostruzione senza un secco aumento delle tasse. Lo ha dichiarato il professore di economia alla New York University Nouriel Roubini come riportato dal quotidiano "La Repubblica".

(CD)