In rialzo a Londra di circa 8 punti percentuali Lloyds Banking Group. Il gruppo ha archiviato i primi nove mesi chiusi lo scorso 30 settembre 2011 con una perdita pre-tasse di 3,858 miliardi di sterline dall'utile di 1,967 miliardi dello stesso periodo di un anno fa. L'esposizione di Lloyds nei confronti dell'Italia risulta pari al 30 settembre 2011 a 52 milioni di sterline mentre il gruppo non risulta esposto nei confronti di Grecia, Irlanda e Portogallo. L'esposizione nei confronti di Spagna e Belgio è rispettivamente pari a 40 milioni e 87 milioni di sterline.

(CD)